In partita metti in campo i tuoi punti di forza

addio-al-calcio-javier-zanetti-7
Missione, Visione e Passione
26 marzo 2019
messi_8
Quando la frustrazione diventa motivazione
15 aprile 2019
Mostra tutti

In partita metti in campo i tuoi punti di forza

serena

Quando giochi, è importante solamente quella partita. Durante una gara devi competere con ciò che hai, perché non è quello il momento di cambiare le cose. Fai gli aggiustamenti che sono necessari, ma non tentare di cambiare il tuo gioco mentre lo stai praticando. Non lasciare che “ciò che non hai” prenda il posto di “ciò che hai”. Riconosci e massimizza quello che c’è in te oggi. Tienilo ben presente e focalizzati su ciò che funziona bene nel presente. In termini di gioco mentale, definisci due o tre obiettivi per ciascuna partita e appuntateli. Identifica dei fattore chiave specifici per rimanere in un assetto mentale vincente per tutti i 90 minuti. Pensate a Serena Williams, probabilmente la migliore tennista di sempre, che si appunta dei promemoria su un foglietto che ripone nella propria sacca. Tra un set e l’altro, quando è in panchina, è solita dare un occhio a quel foglio. Questi obiettivi dovrebbero essere formulati in positivo e nel tempo presente così che tu possa focalizzarti su ciò che vuoi accada, non su ciò che speri di evitare.
In partita metti in campo i tuoi punti di forza.
In allenamento lavora sulle aree di miglioramento.

Marco Cassardo
Marco Cassardo
è scrittore e mental coach dei calciatori. Si è formato in Coaching e Programmazione Neurolinguistca (PNL) conseguendo i titoli di Coach Certificato ICF (International Coach Federation) e Master Practitioner in PNL. Ha scritto il saggio sportivo "Belli e dannati" (Limina, 1998, 2003) e tre romanzi: "Va a finire che nevica" (Cairo 2007), "Mi manca il rosso" (Cairo 2009),"Un uomo allegro" (Miraviglia Editore, 2014). Nel marzo 2016 è uscito il suo libro dedicato all'allenamento mentale dei calciatori: "Campioni si diventa" (Cairo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *