luglio

19 luglio 2016
portogallo-europei-535x300-1468216963

Portogallo, vittoria di testa

Quando Cristiano Ronaldo è uscito azzoppato da un’entrata balorda di Poyet, la Francia è passata dai favori del pronostico all’obbligo di vincere. Gran brutta cosa essere obbligati a vincere: se ci riesci hai fatto soltanto il tuo dovere; se non ce la fai sei sottoposto al pubblico ludibrio. Analisi di una vittoria mentale
5 luglio 2016
Copertina Libro_00001

Pellè e Zaza: quando la paura fa novanta

Ho sentito una serie infinita di sciocchezze a proposito dei rigori falliti da Pellè e Zaza contro la Germania. In quasi tutti i casi il minimo […]